Archivio degli autori Invelaconoi

DiInvelaconoi

Traversata Palma di Maiorca/Canarie

#oceantrainigschool #traversataoceanica #corsooceano #navigazioneoceanica #altura #corsonavigazioneoceanica #oceantraining #oceano #oceanatlantic #ocean

 

Traversata Palma di Maiorca/Canarie

https://oceantrainingschool.wixsite.com/oceano

Ocean Training School
Un’ esperienza altamente formativa.
2 Istruttori a bordo, con tante miglia sotto la chiglia, tanta passione, professionalità e determinazione.
Periodo: primi di nov 2019
A chi si rivolge: persone fortemente motivate, che vogliono raggiungere il massimo dell’esperienza velica, che abbiano già una base di navigazione su barche a vela.
Durata: ca 10/12gg
Programma:
Navigazione d’altura di 1200 nm (400nm in Mediterraneo, 800nm in Atlantico) con imbarcazione a vela dai 48′ ai 50′, con partenza da Palma di Maiorca, che si spingerà oltre lo stretto di Gibilterra, per proseguire in Oceano Atlantico, fino alle Canarie, previste delle soste tecniche.
Sarà una una vera opportunità di formazione! Non una crociera vacanza!
Cosa si farà a bordo:
Controllo barca, sicurezza equipaggio, MOB in alto mare, turnazione, gestione del sonno, meteo, maree, navigazione notturna, carteggio, cartografico, radar, rifornimenti e gestione delle risorse, motore: controlli e sue problematiche, non per ultima, anzi, gestione cambusa.
Questi, sono alcuni degli argomenti che si tratteranno a bordo.
Obiettivo: raggiungere l’indipendenza al comando e saper gestire una lunga navigazione.
Tutti copriranno i vari ruoli in turnazione, anche quello di lavare i piatti o cucinare.
Quindi, chi vorrà partecipare a questa esperienza, dovrà obbligatoriamente dotarsi di capi tecnici come: Giubbotto autogonfiabile con ombellicale, PLB personale, cerata, guanti, stivali, scarpe da barca, cappello, intimo tecnico, coltello velista, torcia frontale/tascabile, giusto per nominarne alcuni.
Per essere chiari: non presentatevi a bordo con scarpe da ginnastica o k-way per affrontare la navigazione.
Avete diversi mesi per preparavi, ma poco tempo per prenotare!
Per ulteriori info: oceantrainingschool@gmail.com

Per info più dettagliate sito: https://oceantrainingschool.wixsite.com/oceano

Chi sono gli Istruttori? Ocean Training School ha scelto:

Rocco

Ocean Training School ha scelto Rocco, insieme a Giulia, per accompagnarvi nel percorso formativo della traversata: Palma di Maiorca/Canarie, che si terrà a Nov 2019, per tutti coloro che vogliono cimentarsi con una traversata d’altura, navigazione oceanica, percorso altamente formativo, per raggiungere il massimo dell’indipendenza al comando e gestione barca ed equipaggio, oltre ad approfondire argomenti di vera navigazione.
per info: oceantrainingschool@gmail.com

Rocco
Da anni, una professione. Istruttore Altura Y&M FIV, gestisce Scuola Vela Fedrale Invelaconoi asd, www.invelaconoi.org organizza traversate notturne e corsi di vela altura, mettendo alla prova gli allievi in simulazioni e prove tecniche a sorpresa per far abituare l’allievo a gestire le situazione in condizioni di forte stress.
In barca esige il massimo dell’attenzione e dell’impegno.
Il suo linguaggio è diretto, senza giri di parole.
Ha prestato servizio nel Battaglione San Marco ed è abituato a lavorare spingendosi fino al limite, alzare l’asticella raggiungendo nuovi traguardi, mettendo sempre la sicurezza al primo posto.

Giulia
grande velista, esperta navigatrice, anche in solitaria.
Vincitrice di tante regate importanti, fine stratega e profonda conoscitrice del rigging e della messa a punto in generale.
La vela per lei non ha segreti, se volete far rendere al massimo la vs. barca lei è la persona giusta!
In barca con lei nulla viene lasciato al caso, donna di polso, determinata, chiede sempre il massimo da chi decide di imbarcarsi con lei.

DiInvelaconoi

Coaching Nautico Altura 21/24 Febb 2019

Coaching Nautico Altura 21/24 Febb 2019

 

Cos’è il coaching?

Il Coaching è un metodo di sviluppo e miglioramento delle proprie conoscenze, in questo caso veliche, teoriche pratiche di una persona o di un gruppo. Il percorso si basa sull’individuazione e l’utilizzo delle potenzialità di ognuno, per il raggiungimento di obiettivi di cambiamento/miglioramento realizzati attraverso un piano d’azione/obiettivi, che gli istruttori giornalmente provvederanno ad attribuire (la mattina) e valutare (la sera).

A chi si rivolge questo corso?
Uomini e donne che abbiano già un minimo di esperienza di conduzione di una barca a vela, che hanno conseguito la patente nautica, o che si accingono a conseguirla.

Il nostro obiettivo principale sarà quello di rendervi indipendenti nelle manovre, e farvi acquisire la giusta sicurezza, nell’ affrontare situazioni impegnative ed impreviste.

Si richiede massima attenzione e concentrazione, a bordo si susseguiranno prove e verifiche, dalle quali si andranno a valutare le criticità che verranno corrette.

 

Programma

Giovedì 21, giorno di arrivo dei partecipanti (entro le 15:00) c/o nostra base nautica c/o il Porto Turistico Marina Sveva parcheggio riservato interno, zona pontili, o cmq all’interno del marina.
-accoglienza partecipanti e sistemazione nelle cabine.
-in sede: briefing di presentazione, dettagli sul programma, meteorologia per i prossimi giorni, pianificazione rotta e sicurezza, ripasso luci di via ed accortezze per una sicura navigazione notturna ecc. ecc.
-a bordo: indossati i panni del velista, ci si metterà al lavoro con il controllo barca e dotazioni di sicurezza con un dettagliato check-in.
-definizione gruppi e turni.
-si salperà alla volta delle Isole Tremiti, navigazione notturna, utilizzo radar e cartografico.
-atterraggio notturno dopo ca 30 nm c/o il molo di San Domino, manovre di ancoraggio, debriefing, cena a bordo.

Dal giorno successivo, si alterneranno manovre di ancoraggio, manovre a vela e M.O.B. gennaker, carteggio.

Si proseguirà con la navigazione verso Vieste 35 nm, seguendo il programma ed obiettivi che ogni mattina verranno prefissati durante il briefing mattiniero.
All’arrivo, manovre di ormeggio, debriefing.
Si scenderà a terra per visitare Vieste e chiarire le idee dinanzi ad un buon piatto di cucina locale, in uno dei tanti ristorantini della cittadina pugliese

Si valuteranno, come ogni mattina, le condizioni meteo e si pianificherà la rotta di rientro, ca 70 nm, da fare tutte d’un fiato o spezzare la navigazione con sosta alle Isole Tremiti.

Si navigherà in condizioni meteo di sicurezza, ma di certo, pioggia/freddo o mare mosso non ci fermeranno, questo è un corso vela formativo, non una crociera!

Deve essere, per chi deciderà di salire a bordo, un banco di prova, dove fare esperienza, crescere e migliorarsi, per affrontare in futuro la navigazione, con standard di sicurezza maggiori.

Imbarcazione: Bavaria 47′ 4 cab+3 wc, 2 radar/cartografico, Webasto (riscaldamento i ogni ambiente), sprayhood, bimini, elica di prua, elica performance, gennaker.

Il pacchetto è comprensivo di:
2 Istruttori Y&M, cambusa, carburante, porti, coperte, cuscini, federe.

Extra: tessera Invelaconoi asd FIV (€ 15), viaggio a/r per il Porto Turistico Marina Sveva  e le eventuali cene a terra.

Sono obbligatori: cerata (no a tute da sci), capi caldi, intimo tecnico, guanti, cappellino pile/lana, stivali e scarpe da barca (niente scarpe da ginnastica a bordo), luce frontale, medicinali personali, set asciugamani bagno, sacco a pelo, NO TROLLEY ON BOARD!

Forniremo: giubbotti autogonfiabili, jackline, ombellicale, cuscini e federe, coperte.
La barca è provvista di Webasto, con riscaldamento in tutti gli ambienti.
Variazioni programma, in base alle condizioni meteo marine, ad insindacabile giudizio degli istruttori.

Come raggiungerci.

Arrivo in auto: uscita A14 Vasto sud/San Salvo, Porto Turistico a 700mt dall’uscita autostradale (direzione sud)

Arrivo in Treno: stazioni ferroviarie di Vasto/San Salvo o Termoli, siamo provvisti di 9 posti, fateci sapere l’orario e saremo lì a prendervi.

Aereo: aeroporti più vicini: Pescara 65km, Bari Palese 224km, Roma Fiumicino 310km (collegato con ottima linea bus)

info: invelaconoi@gmail.com

phone: +39 340 580 6376

Gennaio: freddo, la notte arriva presto…certo non è un corso per tutti, ma è un corso per chi vuole diventare un buon marinaio! E siamo sicuri che tu lo vuoi diventare! 

Vi aspettiamo a bordo!

 

DiInvelaconoi

CORSI INVERNALI

SIAMO OPERATIVI CON I NUOVI CORSI INVERNALI 2018/19
CORSI BASE-AVANZATI-MANOVRE IN PORTO E TANTO ALTRO.

COACHING NAUTICO ALTUIRA 17/20 GENNAIO 2019

SCUOLA FEDERALE FIV

LEZIONI PROPEDEUTICHE ALL’ABILITAZIONE COMANDO IMBARCAZIONE VELA E MOTORE, ENTRO ED OLTRE.

VIENI A TROVARCI NELLA NOSTRA BASE NAUTICA

dav

DiInvelaconoi

FIV IX Zona V tappa zonale Optimist Domenica 28 Ottobre 2018

FIV IX Zona

V tappa zonale Optimist Domenica 28 Ottobre 2018

Presso il Porto Turistico Marina Sveva località Costa Verde, Marina di Montenero di Bisaccia CB

Per maggiori informazioni contattare via email: invelaconoi.it

per info Tel. 340 580 6376 Gianluca

 

DiInvelaconoi

Halloween CUP 3 novembre 2018 Veleggiate D’Altura

La quarta edizione delle veleggiate d’altura, denominata Halloween CUP presso il Porto Turistico Marina Sveva, Marina di Montenero di Bisaccia CB.

Regolamento di veleggiata:

DiInvelaconoi

20 ottobre Inizio corsi vela adulti entro ed oltre.

Sabato 20 ottobre 2018 dalle ore 18:00 alle 20:00

 Sede Invelaconoi presso Club Nautico Marina Sveva Porto Turistico località Costa Verde marina di Montenero di Bisaccia. (CB)

DiInvelaconoi

Choacing nautico navigazione d’ altura. 7/9 Ottobre 2018

Coaching nautico.
Hai conseguito la patente nautica o ti appresti a farlo?
Vuoi mollare gli ormeggi ma non ti senti sicuro?
Iscriviti al corso intensivo di navigazione di altura Invelaconoi asd Scuola Federale FIV!
300 miglia
40 ore di navigazioni continue*
Preparazione/controlli barca, gestione equipaggio, sicurezza bordo, pianificazione rotta, carteggio, navigazione notturna,turnazione al comando, gestione del sonno, segnali e luci di via, e tanto altro.
Partenza il 7 ottobre, dalal nostra base nautica Porto Turistico Marina Sveva.
*in base alle condizioni meteo marine.
info: invelaconoi@gmail.com
#altura #corsovela #navigazionenotturna #coachingnautico #fiv#comando #vela #invelaconoi #esperinzaabordo #fullimmersion#mare #gestire

 

DiInvelaconoi

Stage Navigazione Altura 16 – 20 Luglio 2018

Stage Navigazione Altura 16 – 20 Luglio 2018

Stage navigazione altura, verso le Isole Tremiti e Gargano.
Esperienza altamente formativa
Richiesta tessera FIV che rilasciamo anche noi c/o la ns. sede.
Posti limitati, max 8 allievi
info: info@invelaconoi.it

DiInvelaconoi

Champagne sotto le Stelle edizione 2018 – 30 giugno 1 luglio

Sabato 30 Giugno e Domenica 1 Luglio 2018

Anche quest’anno siamo prontissimi per l’evento velico dell’anno.
Champagne sotto le Stelle alle isole Tremiti.
Veleggiata, divertimento, tuffi, degustazione champagne a bordo piscina e alla fine tutti in piscina.
Si ballerà e si farà casino fino all’alba.
E la domenica, in giro per le baie più belle delle Isole Tremiti.
Iscriviti all’evento più coinvolgente dell’estate 2018

DiInvelaconoi

SUP IV Tappa Coppa Italia Le Vele Vasto by Invelaconoi CPGA ASD

Una temperatura di 26 gradi, un cielo velato e mare piatto con una leggera corrente da NNE ha accolto la mattina di Domenica 27 maggio scorso i circa 40 atleti provenienti da diverse Regioni italiane, che si sono dati appuntamento allo Stabilimento n 42 Le Vele per disputare la IV tappa del circuito FISW-CONI di Coppa Italia Sup Race. Il primo momento della giornata è stato dedicato ad una gara interna del team ASD Le Vele a coronamento di un progetto che questa associazione sta svolgendo con i ragazzi con Sindrome di Down dell’ARDA e dell’ANFFAS di Vasto. Quattro ragazzi splendidi : Marta, Mariella, Luigi ed Alessio si sono dati battaglia sul sup, in un tracciato con un giro di boa, fra le urla e gli incitamenti di tutti gli atleti dando vita ad un momento vero di integrazione tra fratelli di Surf. Alessio, che ha vinto la match race, si è aggiudicato un viaggio di tre giorni in Spagna offerto dalla Surf to Live che ha elargito diversi premi di questo tipo ai vari vincitori delle diverse categorie.

Dopo l’allestimento del circuito di gara da parte dell’organizzazione dell’ASD “Le Vele” di Vasto e dei due giudici federali Giuseppe Cuscianna e Dario Porzio, si è dato il via allo skipper Meeting per illustrare il tracciato a triangolo con una gincana alla fine del tracciato che era di 3km (un giro per amatori) e 9 km per i pro (tre giri). Un piccolo ritardo ha posticipato l’avvio della gara: uno degli atleti infatti, il forte paddler abruzzese Luca di Silvestre, ben conosciuto da tutto il circuito per la sua simpatia tenacia e competitività, a causa di un problema fisico non ancora perfettamente risolto, in mancanza di un esame medico che comprovasse il suo ottimo sito di salute, è stato dichiarato non idoneo alla gara dallo staff medico e dai giudici dopo una consultazione con gli organi federali. La giusta decisione, nonostante il dispiacere di tutti, non ha fermato Luca che, correndo per il Team ASD Le Vele, teneva a gareggiare nelle acque di casa. Luca, con grande spirito agonistico, ha comunque partecipato alla regata assumendosene le responsabilità, e sotto l’attenzione costante dei due gommoni con staff medico e cabinato a vela appoggio, ha completato il percorso con un ottimo tempo piazzandosi (fuori classifica) al 6° generale, 4° 12.6 e 1° posto dei master.

 

Il segnale acustico di partenza alle 11.50, ha visto il nutrito e colorato gruppo degli atleti partire a razzo dai tre metri sulla battigia creando una meravigliosa esplosione di energia. Da subito due dei tre 14’ : Reza Nasiri e Fabrizio “Gas” Gasbarro si sono allontanati in quella che diverrà per loro una gara solitaria in sincronia ed eleganza per 9 km fino allo sprint finale a circa 300m dall’arrivo dove l’inossidabile Reza (già vittorioso nel 2014 in questo Trofeo) compie un incredibile accelerazione, soprattutto nella corsa finale sulla spiaggia di 50m dove ,apparentemente senza sforzo e sorridendo, suona la campana con la tavola in mano lasciando alle sue spalle Mr Gas, sorpreso proprio sul finire di, quella che era stata per lui, una “perfect race”.

Dopo il loro arrivo l’astro nascente del Sup europeo: Tommaso Pampinella, corre sulla battigia e taglia il traguardo senza mostrare nessun segno di sforzo nonostante l’indiavolato ritmo di pagaiata tenuto per tutta la durata del tracciato; dopo di lui sono via via arrivati al traguardo tutti i concorrenti, pro e amatori, alcuni in solitaria ed altri dando luogo a delle vere e proprie piccole e combattutissime sfide con tanto di incitamenti, applausi e sonore risate! Quest’anno, per la prima volta nella storia del nostro Trofeo, abbiamo avuto l’onore di avere nelle acque di casa cinque bimbi appartenenti alle categorie giovanissimi e Junior. Si tratta di bimbi che appartengono ad una delle ASD presenti che è stata premiata per aver portato il maggior numero di concorrenti (ben 15!). L’ASD Kitesurf Taranto con il suo allenatore Mario Tagarelli è stato il cuore pulsante di tutta la giornata. Da segnalare il giovane Mattia Livornese di 11 anni che, nonostante la sua partenza ritardata di 5 minuti, grazie alla sua pagaiata assolutamente fluida ed aggressiva con un talento ed una tecnica fuori dal comune, ha recuperato tutto il gruppo attestandosi nelle prime posizioni in classifica generale.

Bella la prova di Lorenzo Borgia (unico partecipAnte per la categoria adaptive )che ha pagaiato senza una mano tutto il percorso di 3 km ottenendo un ottimo piazzamento nella classifica promozionale.

Le premiazioni sono state allietate dalla simpatia e professionalità di Beppe Cuscianna che con il microfono riesce a pagaiare in qualsiasi acqua!

L’ASD Le Vele e tutti coloro che hanno contribuito alla riuscita di questo evento ringraziano tutti coloro che credono in questo sport che davvero oggi è forse uno dei pochi che incarna il reale spirito agonistico.
Arrivederci al prossimo Trofeo di Sup Race.
Risultati

Promozionale Sup tavole gonfiabili maschile

1. Mario Quarto
2. La Verghetta Matteo
3. Patrignano Verna

Promozionale Sup tavole rigide femminile

1. Olga Mandese
2. Stefania Laico
3. Anna D’Alò

Promozionale maschile

1. Angelo Lume
2. Matteo Taraborrelli
3. Giovanni Vasco

12.6 femminile
1. Maria Laura Metta
2. Maura Binetti
3. Valentina Morcavallo

12.6 Giovanissimi-giovani promesse
1. Velia Pisanelli
2. Diomira Fanigliulo
3. Sofia Calò

12.6 Giovanissimi-giovani promesse
1. Mattia Livornese

12.6 Maschile
1. Tommaso Pampinella
2. Angelo Frasca
3. Vincenzo Manobianco

14 Maschile
1. Reza Nasiri
2. Fabrizio Gasbarro
3. Gianluca Gafforio

Adaptive

1. Lorenzo Borgia

 

×
Ciao Sono Gianluca.
Come ti posso aiutare?