Archivio degli autori Invelaconoi

DiInvelaconoi

Stage Navigazione Altura 16 – 20 Luglio 2018

Stage Navigazione Altura 16 – 20 Luglio 2018

Stage navigazione altura, verso le Isole Tremiti e Gargano.
Esperienza altamente formativa
Richiesta tessera FIV che rilasciamo anche noi c/o la ns. sede.
Posti limitati, max 8 allievi
info: info@invelaconoi.it

DiInvelaconoi

Champagne sotto le Stelle edizione 2018 – 30 giugno 1 luglio

Sabato 30 Giugno e Domenica 1 Luglio 2018

Anche quest’anno siamo prontissimi per l’evento velico dell’anno.
Champagne sotto le Stelle alle isole Tremiti.
Veleggiata, divertimento, tuffi, degustazione champagne a bordo piscina e alla fine tutti in piscina.
Si ballerà e si farà casino fino all’alba.
E la domenica, in giro per le baie più belle delle Isole Tremiti.
Iscriviti all’evento più coinvolgente dell’estate 2018

DiInvelaconoi

SUP IV Tappa Coppa Italia Le Vele Vasto by Invelaconoi CPGA ASD

Una temperatura di 26 gradi, un cielo velato e mare piatto con una leggera corrente da NNE ha accolto la mattina di Domenica 27 maggio scorso i circa 40 atleti provenienti da diverse Regioni italiane, che si sono dati appuntamento allo Stabilimento n 42 Le Vele per disputare la IV tappa del circuito FISW-CONI di Coppa Italia Sup Race. Il primo momento della giornata è stato dedicato ad una gara interna del team ASD Le Vele a coronamento di un progetto che questa associazione sta svolgendo con i ragazzi con Sindrome di Down dell’ARDA e dell’ANFFAS di Vasto. Quattro ragazzi splendidi : Marta, Mariella, Luigi ed Alessio si sono dati battaglia sul sup, in un tracciato con un giro di boa, fra le urla e gli incitamenti di tutti gli atleti dando vita ad un momento vero di integrazione tra fratelli di Surf. Alessio, che ha vinto la match race, si è aggiudicato un viaggio di tre giorni in Spagna offerto dalla Surf to Live che ha elargito diversi premi di questo tipo ai vari vincitori delle diverse categorie.

Dopo l’allestimento del circuito di gara da parte dell’organizzazione dell’ASD “Le Vele” di Vasto e dei due giudici federali Giuseppe Cuscianna e Dario Porzio, si è dato il via allo skipper Meeting per illustrare il tracciato a triangolo con una gincana alla fine del tracciato che era di 3km (un giro per amatori) e 9 km per i pro (tre giri). Un piccolo ritardo ha posticipato l’avvio della gara: uno degli atleti infatti, il forte paddler abruzzese Luca di Silvestre, ben conosciuto da tutto il circuito per la sua simpatia tenacia e competitività, a causa di un problema fisico non ancora perfettamente risolto, in mancanza di un esame medico che comprovasse il suo ottimo sito di salute, è stato dichiarato non idoneo alla gara dallo staff medico e dai giudici dopo una consultazione con gli organi federali. La giusta decisione, nonostante il dispiacere di tutti, non ha fermato Luca che, correndo per il Team ASD Le Vele, teneva a gareggiare nelle acque di casa. Luca, con grande spirito agonistico, ha comunque partecipato alla regata assumendosene le responsabilità, e sotto l’attenzione costante dei due gommoni con staff medico e cabinato a vela appoggio, ha completato il percorso con un ottimo tempo piazzandosi (fuori classifica) al 6° generale, 4° 12.6 e 1° posto dei master.

 

Il segnale acustico di partenza alle 11.50, ha visto il nutrito e colorato gruppo degli atleti partire a razzo dai tre metri sulla battigia creando una meravigliosa esplosione di energia. Da subito due dei tre 14’ : Reza Nasiri e Fabrizio “Gas” Gasbarro si sono allontanati in quella che diverrà per loro una gara solitaria in sincronia ed eleganza per 9 km fino allo sprint finale a circa 300m dall’arrivo dove l’inossidabile Reza (già vittorioso nel 2014 in questo Trofeo) compie un incredibile accelerazione, soprattutto nella corsa finale sulla spiaggia di 50m dove ,apparentemente senza sforzo e sorridendo, suona la campana con la tavola in mano lasciando alle sue spalle Mr Gas, sorpreso proprio sul finire di, quella che era stata per lui, una “perfect race”.

Dopo il loro arrivo l’astro nascente del Sup europeo: Tommaso Pampinella, corre sulla battigia e taglia il traguardo senza mostrare nessun segno di sforzo nonostante l’indiavolato ritmo di pagaiata tenuto per tutta la durata del tracciato; dopo di lui sono via via arrivati al traguardo tutti i concorrenti, pro e amatori, alcuni in solitaria ed altri dando luogo a delle vere e proprie piccole e combattutissime sfide con tanto di incitamenti, applausi e sonore risate! Quest’anno, per la prima volta nella storia del nostro Trofeo, abbiamo avuto l’onore di avere nelle acque di casa cinque bimbi appartenenti alle categorie giovanissimi e Junior. Si tratta di bimbi che appartengono ad una delle ASD presenti che è stata premiata per aver portato il maggior numero di concorrenti (ben 15!). L’ASD Kitesurf Taranto con il suo allenatore Mario Tagarelli è stato il cuore pulsante di tutta la giornata. Da segnalare il giovane Mattia Livornese di 11 anni che, nonostante la sua partenza ritardata di 5 minuti, grazie alla sua pagaiata assolutamente fluida ed aggressiva con un talento ed una tecnica fuori dal comune, ha recuperato tutto il gruppo attestandosi nelle prime posizioni in classifica generale.

Bella la prova di Lorenzo Borgia (unico partecipAnte per la categoria adaptive )che ha pagaiato senza una mano tutto il percorso di 3 km ottenendo un ottimo piazzamento nella classifica promozionale.

Le premiazioni sono state allietate dalla simpatia e professionalità di Beppe Cuscianna che con il microfono riesce a pagaiare in qualsiasi acqua!

L’ASD Le Vele e tutti coloro che hanno contribuito alla riuscita di questo evento ringraziano tutti coloro che credono in questo sport che davvero oggi è forse uno dei pochi che incarna il reale spirito agonistico.
Arrivederci al prossimo Trofeo di Sup Race.
Risultati

Promozionale Sup tavole gonfiabili maschile

1. Mario Quarto
2. La Verghetta Matteo
3. Patrignano Verna

Promozionale Sup tavole rigide femminile

1. Olga Mandese
2. Stefania Laico
3. Anna D’Alò

Promozionale maschile

1. Angelo Lume
2. Matteo Taraborrelli
3. Giovanni Vasco

12.6 femminile
1. Maria Laura Metta
2. Maura Binetti
3. Valentina Morcavallo

12.6 Giovanissimi-giovani promesse
1. Velia Pisanelli
2. Diomira Fanigliulo
3. Sofia Calò

12.6 Giovanissimi-giovani promesse
1. Mattia Livornese

12.6 Maschile
1. Tommaso Pampinella
2. Angelo Frasca
3. Vincenzo Manobianco

14 Maschile
1. Reza Nasiri
2. Fabrizio Gasbarro
3. Gianluca Gafforio

Adaptive

1. Lorenzo Borgia

 

DiInvelaconoi

Alle Veleggiate Zaccagnini 2018 vince ’Pestifera’ di Termoli

Appuntamento organizzato dall’associazione Invelaconoi

Si sono concluse domenica 20 maggio le Veleggiate Zaccagnini, organizzte dall’associazione sportiva Invelaconoi. Si tratta di un evento velico itinerante che ha visto la partecipazione di 12 equipaggi provenienti da Vasto, Marina Sveva e Temoli. Il primo round si è svolto domenica 13 maggio, con due mache a bastone svolte nello specchio di mare antistante il porto di Termoli con condizioni di 8-10 nodi di vento da levante. A primeggiare è stata Image stag 32 (CN Vasto), seguita da Anitak elan 34  (CN Vasto) e Pestifera match 38 (Termoli). Domenica scorsa le imbarcazioni sono state accolte dal porto turistico Marina Sveva con condizioni meteo decisamente più impegnative. Un maestrale con raffiche fino a 18 nodi ha messo a dura prova equipaggi e imbarcazioni con grande impegno per gestire spinnaker e gennaker.

Gli equipaggi sono stati impegnati prima in un percorso a triangolo e successivamente in due giri di un bastone. Al termine delle prove ha conquistato la vittoria, combinando i risultati delle due giornate, Pestifera match 38 di Termoli, seguita da Anitak del Circolo Nautico Vasto e al terzo posto Image stag 32 del CN Vasto. Grande soddisfazione da parte degli equipaggi per l’organizzazione targata Invelaconoi (affiliata FIV), per la prima volta nella IX nella IX zona (Abruzzo e Molise) le barche hanno partecipato con Rating FIV. Soddisfatto anche il presidente FIV IX Zona, Domenico Guidotti, per la riuscita della manifestazione velica.

Da parte degli organizzatori “il sentito grazie alle Regioni Abruzzo e Molise, la capitaneria di Porto di Termoli, l’Ufficio Circondariale Marittimo di Vasto, il Marina Sveva, il Marina San Pietro il Circolo Nautico Vasto, e tutti coloro hanno collaborato alla riuscita dell’evento”.

 

DiInvelaconoi

Zaccagnini CUP Termoli, Porto Turistico Marina San Pietro

Domenica 13 maggio presso il Porto turistico di Marina San Pietro Termoli. Finalmente la prima veleggiata Zaccagnini. Purtroppo la tappa del giorno 6 maggio annullata causa maltempo.

Domenica 13 maggio, giornata fantastica, sole vento leggero, due prove su un percorso a bastone corto 1,9 nm. Bolina e poppa un solo giro, mettendo alla prova gli equipaggi meno esperti.

Le barche sono state tutte molto veloci visto il restyling di inizio anno per tutte. Carene pulite e per alcune vele nuove.

Prossimo appuntamento domenica 20 maggio presso il Porto Turistico Marina Sveva, Montenero di Bisaccia. Ore 9.30 a seguire premiazione e buffet.

Alcune immagini e video della Veleggiata del 13 maggio a Termoli.

Per il Video trovate su Facebook  pagina Sail&CO. 

DiInvelaconoi

Zaccagnini CUP Veleggiate F.I.V.

Zaccagnini CUP veleggiate d’Altura FIV 6/13/20 Maggio 2018

 

×
Ciao Sono Gianluca.
Come ti posso aiutare?